preskoči na sadržaj
vijesti

Laboratorio sul cibo sano

Svolto ieri presso la nostra scuola il programma Manteniamoci sani, che si sta attuando  in diverse scuole elementari e medie superiori in lingua italiana della Regione istriana. Il programma è stato attuato dall'insegnante Katarina Kiš Badurina docenti presso una scuola elementare in lingua italiana di Fiume,ed è stato ideato nell’ambito dell’associazione Gaia Nova di Castua.
L’obiettivo dell’attività proposta, è la promozione di un modello di vita sana e di un’alimentazione responsabile basata su ingredienti e cibi altamente nutritivi con la preferenza per il consumo di frutta e verdura che, purtroppo, si tende a consumare sempre meno, soprattutto fra bambini e giovani.
Due terzi dell’ora di lezione è stata dedicata alla parte teorica, elaborata in modo interattivo, mentre nell’ultima parte della lezione, di carattere pratico, assieme agli alunni, si è preparato un succo fatto di frutta con prodotti dell’orto. I nostri alunni hanno avuto l’opportunità di assaggiare un succo di frutta naturale. L’obiettivo finale ed ultimo è stimolare anche le scuole a preparare in autonomia tali succhi naturali, una o più volte alla settimana, al fine di introdurli nell’alimentazione offerta agli alunni. Il programma gode del consenso del Ministero della scienza e dell’istruzione e i contenuti trattati rientrano nell’ambito della Tematica interdisciplinare Salute.

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 11. 4. 2024. 08:25

Vacanze primaverili

Cari alunni,

da domani, giovedì 28 marzo, iniziano le vacanze primaverili, noi ci ritroveremo a scuola lunedì, 8 aprile. Auguro buone vacanze a tutti!

A coloro che hanno dei voti negativi suggerisco di studiare ed impegnarsi a rimediare tutto al rientro a scuola, perché la fine dell'anno scolastico è vicina.

Colgo l'occasione di fare a voi ed alle vostre famiglie, gli auguri di buona Pasqua.

                                                                                La direttrice

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 27. 3. 2024. 09:00

Lezione sul campo: Pisino, Montona e Antignana

Venerdì 8 marzo, gli alunni delle classi quinta e sesta hanno partecipato alla lezione sul campo della lingua croata "Istarski razvod i današnje međe" prevista dal curricolo scolastico. Prima di recarsi alla lezione sul campo vera e propria, i ragazzi sono stati divisi in gruppi e ciascun gruppo ha svolto ricerche sugli argomenti assegnati dall'insegnante. Durante la giornata hanno esposto ai compagni le nuove conoscenze aquisite. La lezione sul campo prevedeva una passeggiata lungo il sentiero dell'Atto di confinazione Istriana ai piedi di Caroiba, una visita a Montona, Pisino ed Antignana. A Montona hanno visitato le mura della città e il centro storico e hanno appreso il significato storico e culturale della città di Veli Jože. Passeggiando per il sentiero ai piedi di Caroiba hanno conosciuto il documento storico, giuridico e linguistico più importante per l'Istria: L'Atto di confinazione Istriana. Poi hanno visitato la città di Pisino ed il Museo Etnografico dell'Istria. Infine hanno visitato il centro storico di Antignana e hanno appreso il significato storico e culturale di quel luogo. Gli studenti sono rientrati pieni di buone impressioni e di molte nuove conoscenze sul loro luogo natio.

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 11. 3. 2024. 14:51

Lezione sul campo a Rozzo e Colmo

L'8 marzo, gli alunni delle classi superiori della nostra scuola hanno partecipato alle lezioni sul campo dedicate alla storia della lingua e letteratura croata.
La settima e l'ottava classe hanno visitato Rozzo e Colmo. Per prima cosa hanno visitato una piccola tipografia glagolitica a Rozzo, dove si trova una replica fedele della pressa da stampa a caratteri mobili di Gutenberg. Lì i ragazzi sono stati introdotti alla stampa medievale e alla stampa dei primi libri, gli incunaboli. Successivamente hanno percorso il Viale dei sacerdoti glagoliti e hanno esposto oralmente sui temi a loro assegnati e rappresentati simbolicamente da ciascun monumento lungo il percorso.
Infine, arrivati ​​a Colmo, hanno visitato il Museo Aura, dove hanno appreso i costumi e la cultura del paesano istriano nei secoli passati.
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 11. 3. 2024. 14:48

Incontro con gli alunni della scuola di Cittanova- Progetto di lingua croata

 
 
Incontro degli alunni della sesta classe della SEI "Bernardo Parentin" di Parenzo e della SEI Cittanova in occasione del progetto "Gli inizi dell'alfabetizzazione Croata"
Il 1 marzo 2024 gli alunni della sesta classe di Parenzo con la loro insegnante di lingua croata Melani Ivetić Užila hanno ospitato i loro coetanei di Cittanova e la loro insegnante di lingua croata Diana Đurović per conoscere in modo interessante e divertente i monumenti che testimoniano gli inizi dell'alfabetizzazione croata . Dopo il saluto iniziale della direttrice Ester Zarli, gli alunni ospitanti, sotto la guida dell'insegnante, hanno presentato le informazioni più importanti sui monumenti e sugli inizi dell'alfabetizzazione croata. I ragazzi di entrambe le scuole, divisi in due gruppi, hanno dimostrato le conoscenze appena acquisite in un quiz. Il quiz prevedeva 4 diversi livelli di domande, dalle più semplici alle più complesse. Dopo il quiz è seguito un laboratorio in cui gli alunni ospitanti hanno aiutato i loro nuovi amici a scrivere messaggi in glagolitico sulle cartoline crate dai nostri ragazzi. Dopo tanto lavoro ed impegno, è arrivato il momento del rinfresco e di un incontro informale in cui i padroni di casa hanno accompagnato i loro amici ad una mostra dei loro lavori sui monumenti dell'alfabetizzazione croata che avevano preparato per questo incontro, ma anche per il progetto eTwinning al quale partecipano quest’anno scolastico. Al termine, a tutti sono stati consegnati gli attestati di partecipazione al progetto. L'incontro si è concluso con lo scambio di doni realizzati personalmente in ricordo di questo splendido incontro e con il desiderio reciproco di ripetere l'incontro.
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 2. 3. 2024. 14:37

GIORNATA DELLE MAGLIETTE ROSA

L'ultimo mercoledì di febbraio si celebra in tutto il mondo la Giornata delle magliette rosa e dal 2017 in Croazia questa giornata è stata proclamata anche Giornata nazionale della lotta contro il bullismo.
Anche noi abbiamo voluto ricordarla.
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 29. 2. 2024. 14:34

GARE DI PALLAVOLO - delle scuole dalla CNI

Oggi a Rovigno si sono svolte le gare di pallavolo organizzate da Unione Italiana per le scuole Italiane dell'Istria, della Slovenia e di Fiume. Anche i nostri ragazzi hanno partecipato alle gare, e anche se a casa non hanno portato le medaglie, rientrano piu' ricchi di nuove esperienze e nuove amicizie.

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 28. 2. 2024. 14:40

Economia domestica con la maestra Virna

Ecco gli orgogliosi alunni delle inferiori che frequentano l'attivita' di economia domestica che mostrano il prodotto del loro impegno: dei mini cheesecake saporitissimi.
Bravi tutti 🥄🧁
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 16. 2. 2024. 14:44

Giornata della sicurezza online

Stamattina a scuola abbiamo celebrato la Giornata della sicurezza online (Safer Internet Day) che ha l'obiettivo di sensibilizzare l'opinione pubblica sui problemi emergenti e le questioni attuali legate all'uso di Internet.
Gli alunni della V e della VI classe hanno partecipato al laboratorio tenuto da Arina e Luca (alunni della VII classe) che hanno testato la loro conoscenza in materia di sicurezza online, privacy e cyberbullismo. Gli alunni hanno parlato di come trascorrono il loro tempo online, delle applicazioni che usano con più frequenza e del linguaggio che usano nelle varie chat.
È stata poi tenuta un'interessante lezione riguardo l'uso appropriato e sicuro delle tecnologie digitali, concludendo con dei consigli utili per il futuro.
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 14. 2. 2024. 14:55

ISCRIZIONI ALLA CLASSE PRIMA PER L'A.S. 2024/2025

Le iscrizioni alle prime elementari sul territorio della Regione Istriana si svolgeranno in forma elettronica

La Regione Istriana, in collaborazione con le città fondatrici delle scuole elementari, tra cui Parenzo, da quest'anno inizia le iscrizioni elettroniche di tutti i bambini alle prime classi della scuola elementare, usando il Sistema informativo nazionale di iscrizione alle scuole elementari.

I genitori potranno fare richiesta di iscrizione dei loro figli nel Sistema informativo nazionale  a partire dal 22 febbraio 2024,  mediante il collegamento   https://osnovne.e-upisi.hr/    fino al 31 marzo 2024.

Ai genitori dei bambini notificati nella nostra scuola, invieremo tale comunicazione via e-mail.

Le richieste di iscrizione dei bambini con difficoltà accertate, saranno aperte prima, cioè dal 15 febbraio 2024 al 31 marzo 2024.

Oltre alle richieste di iscrizione regolare alla I classe della scuola elementare, dal 22 febbraio 2024 al 31 marzo 2024, i genitori potranno presentare anche la richiesta di iscrizione anticipata alla I classe di scuola elementare, come pure la richiesta di esonero temporaneo dall'iscrizione alla I classe di scuola elementare.

Per le iscrizioni elettroniche nelle scuole elementari si accede al sistema  tramite il portale e-Građani (e-Cittadini), i genitori che non hanno le credenziali per accedere al portale, possono presentarsi presso la segreteria della  scuola  che eseguirà per loro l'iscrizione.

Per tutte le altre informazioni, gli appuntamenti per le verifiche a scuola, i controlli medici e gli esami di laboratorio, è necessario seguire il nostro sito internet. La scuola comunque manderà tali informazioni anche via e-mail ai genitori dei bimbi notificati da noi. 

Per tutte le informazioni, rivolgetevi alla nostra scuola ai numeri:

segreteria 555 392       psicologa 434 286      direttrice 555 391

 

Upisi za sve prvašiće na području Istarske županije vršit će se elektroničkim putem

Istarska županija,  u suradnji s gradovima osnivačima osnovnih škola, uključujući i Poreč , od ove godine počinje s provođenjem upisa u prvi razred osnovne škole elektroničkim putem za svu djecu, korištenjem Nacionalnog informacijskog sustava upisa u osnovne škole.

Roditeljima djece koja su vršili predupise u našoj školi, ovu obavijest ćemo poslati putem e-pošte.

Prijave za redovan upis u 1. razred osnovne škole u Nacionalnom informacijskom sustavu za upise u osnovne škole otvaraju se 22. veljače 2024. godine. Roditelji će preko poveznice https://osnovne.e-upisi.hr/ moći podnijeti prijavu za upis svoga djeteta, sve do 31. ožujka 2024. godine.

Napominjemo, prijave za upis djece s utvrđenim teškoćama su otvorene već ranije, od 15. veljače 2024. godine do 31. ožujka 2024. godine.

Uz prijavu za redovne upise u 1. razred osnovne škole od 22. veljače 2024. godine do 31. ožujka 2024. godine, roditelji će moći podnijeti i zahtjev za prijevremeni upis u 1. razred osnovne škole, kao i za privremeno oslobađanje od upisa u 1. razred osnovne škole.

S obzirom da se u sustav za elektroničke upise u osnovne škole ulazi preko portala e-Građani, roditelji koji nemaju vjerodajnice za ulazak u portal,  javiti će se školi,  koja će prijavu za upis njihovog djeteta izvršiti umjesto njih.

Za sve ostale informacije, termine testiranja u školi, liječničkih pregleda i laboratorijskih pretraga potrebno je pratiti mrežne stranice škole. Škola će te podatke poslati i putem e-pošte roditeljima djece koja su vršila predupis  kod nas. 

Za sva pitanja nazovite nas 

tajništvo 555 392        psicologinja 434 286      ravnateljica  555 391

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 13. 2. 2024. 12:44

Uscita didattica alla Risiera di San Sabba e alla Sinagoga a Trieste

 

 

 

 

Uscita didattica per gli alunni dell'ottava, che assieme alle ottave di Dignano e Rovigno hanno visitato la Risiera di San Sabba e la Sinagoga di Trieste. Uscita organizzata dagli insegnanti di storia e religione per sensibilizzare gli alunni sui temi dell'Olocausto e della Shoah.

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 7. 2. 2024. 12:37

PREISCRIZIONI ALLA PRIMA CLASSE a.s. 2024/2025- POZIV ZA PREDUPIS U PRVI RAZRED

 

Si invitano i genitori dei bambini con residenza nella Città di Parenzo,  nei Comuni di Torre-Abrega, Castelliere-Santa Domenica, San Lorenzo, Visignano, Visinada, Fonane e Orsera a notificare i bambini prescolari al prossimo anno scolastico 2024/2025 

Le notifiche dei bambini che compiranno  6 anni entro il 1 aprile 2024,  si svolgeranno presso la segreteria della Scuola

 

dal  24 al  26 gennaio  2024, dalle ore  08,00 alle 12,00 .

 telefonicamente al numero  052 / 555 392 

o tramite emailured@os-talijanska-bparentin-porec.skole.hr  

Al momento della notifica sono richiesti i seguenti dati:

  • nome e cognome del bambino/a,
  • luogo e data di nascita
  • OIB,
  • indirizzo,
  • nomi dei genitori,  
  • numeri di telefono 
  • indirizzi di posta elettronica di entrambi i genitori.

LA DIRETTRICE E LA PSICOLOGA PRESENTANO LA SCUOLA AI GENITORI DEI BAMBINI PRESCOLARI E RISPONDONO ALLE DOMANDE IL 16 GENNAIO ALLE ORE 17,00

clicca su "opširnije"  l'INVITO  in allegato

 

POZIV ZA PREDUPIS DJECE U PRVI RAZRED OSNOVNE ŠKOLE

Predupisi djece koja će do 1. travnja 2022. godine navršiti 6 godina života,  će se obavljati  

od  24. do 26. siječnja 2024. godine, od 8.00 do 12.00 sati,

na broj telefona  052 / 555 392 

ili na adresu elektroničke pošte: ured@os-talijanska-bparentin-porec.skole.hr

Uz prijavu je potrebno navesti:

  • ime i prezime djeteta,
  • datum i mjesto rođenja,
  • OIB,
  • adresa,
  • imena roditelja,
  • brojeve telefona 
  •  adrese elektronske pošte oba roditelja.

RAVNATELJICA  I PSIHOLOGINJA PREDSTAVLJAJU ŠKOLU RODITELJIMA PREDŠKOLSKE DJECE I ODGOVARAJU NA PITANJA 16. SIJEČNJA U 17.00 SATI

u "opširnije" POZIV u privitku

  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 15. 1. 2024. 09:11

Avvento a Parenzo

Moltissimi applausi provenienti dal pubblico hanno premiato il lavoro e l'impegno dei nostri bravissimi alunni che si sono esibiti martedì 19 dicembre sul palco dell'Avvento di Parenzo. 🎄💃
Il giorno dopo abbiamo accolto Babbo Natale a scuola, preparando per lui balli e canti natalizi. Il momento più gradito è stato quando Babbo Natale ha distribuito i regali offerti dalla Città di Parenzo.
 
  :: opširnije :: 


objavio: Ester Zarli  datum: 28. 12. 2023. 12:02

AUGURI